Lazio, Leiva ha ragione: «Così la Champions è difficile»