Fiorentina-Juve, coreografia per Antognoni: emozionante


Marotta: “Allegri? Non vedo come si possa cambiare”