Lazio-Inter: tifosi e Gabigol abbandonano lo stadio



I tifosi dell’Inter lasciano l’Olimpico al 25′, Gabigol abbandona la panchina nerazzurra…
Lazio-Inter ha lasciato più di un amaro in bocca. A Keita sicuramente, che dopo gli episodi dell’arbitraggio di Di Bello all’Olimpico si è sfogato sul suo profilo Instagram: “2 rigori non dati,ammonizione+rosso #scandalo”.

2 rigori non dati,ammonizione+rosso 🤔 #scandalo

Un post condiviso da Keita Balde Diao (@keitabalde14) in data:


Non solo tra i biancocelesti, però. Anche nell’Inter c’è qualcuno che ha mal digerito alcune scelte della gara contro la Lazio. Si tratta dei tifosi nerazzurri e di Gabigol. La Curva Nord dell’Inter ha abbandonato i distinti sud, a loro riservati, intorno al 25′, dopo il gol subito da Keita su rigore. Ma, non è tutto. Al terzo gol di Eder, Vecchi completa le sostituzioni preferendo a brasiliano, il diciottenne, fresco di rinnovo, Pinamonti. La risposta di Gabigol è immediata. L’attaccante, infatti, prende in mano i propri scarpini e abbandona la panchina dell’Inter.Il gesto di Gabigol non è passato inosservato; non a caso Vecchi a fine partita ha commentato: “Forse lui si aspettava di giocare. Lui ha delle buonissime qualità, entrerà forse la prossima volta. In questo organico c’è gente come Icardi che fa 25 gol a stagione, Eder che gioca benissimo, Palacio che sta fuori e fa tutti gli allenamenti a mille all’ora. Persone che sono un esempio per i più giovani



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *