Biglia pensa all’offerta di Lotito: alla Lazio per 15 milioni in 5 anni



All’indomani della finale di Coppa Italia contro la Juve, la Lazio inizia a fare i conti con il mercato per la prossima stagione. Il rinnovo più imminente è quello di capitan Biglia
La Coppa Italia è alle spalle, il campionato di Serie A agli sgoccioli. Insomma, è il momento giusto per iniziare a parlare di mercato. La Lazio, quarta in classifica, con l’accesso all’Europa League in tasca, il rinnovo di Inzaghi sul tavolo, pensa ad un altro contratto fondamentale per la riuscita della squadra anche nella prossima stagione. Il rinnovo del capitano biancoceleste, Lucas Biglia. Il procuratore dell’argentino, Enzo Montepaone , era all’Olimpico per la finale Tim Cup contro la Juventus e nel post partita ha partecipato alla cena organizzata dalla società a Ponte Milvio. Per Lotito non è più tempo di rinvii. Come riportato dal Corriere dello Sport. Il patron della Lazio ha offerto a Biglia 15 milioni di euro per un contratto quinquennale. Si tratterebbe di 2,5 milioni di euro a stagione, più bonus. Il presidente biancoceleste, pur di bloccare, capitan Biglia, sarebbe anche disposto ad arrotondare ulteriormente la cifra per eccesso, arrivando a 3 milioni di euro all’anno. Un’offerta piuttosto vantaggiosa per il centrocampista argentino, che ha superato la soglia dei trent’anni. A 31 anni, quello di Lotito di 5 anni, sarebbe un vero e proprio contratto a vita. Naturalmente, nulla è da escludere. C’è anche la possibilità che il regista del centrocampo di Inzaghi si sia già iniziato a guardare intorno. In quel caso, la Lazio avrà già pensato ad un piano di riserva.

"Con la testa, siamo già alla partita di domani", la carica di Capitan #Biglia 🙌🏻 🏆 #FinaleTIMCup #JuveLazio

Un post condiviso da S.S.Lazio (@official_sslazio) in data:



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *